Blogger Bio – Poco Natural

2016-10-31-12-34-25  Ciao!

Mi chiamo Emanuele Ruggiero, Lele per gli amici e  sono un Social Media Manager, Community Manager e Blogger.

Guido le piccole medie imprese a sviluppare una presenza e distribuzione online attraverso i social media, con tecniche di visual content marketing e studio di campagne social advertising nei maggiori social network.

Posso affermare senza timore di smentita di aver trasformato la mia passione nei Social/Media/Blog/Comunicazione/Web Marketing e la mia voglia di comunicare nel mio lavoro.

Dopo la Laurea in Scienze della Comunicazione, indirizzo comunicatore istituzionale e d’impresa, ho per anni svolto attività come commerciale per differenti realtà aziendali medio grandi, maturando una profonda esperienza nella vendita e nella comunicazione.

Le mie competenze:

  • Creazione e gestione pagine Facebook
  • Gestione e creazione profili Google+, Instagram, Twitter, Pinterest, e Linkedin
  • Creazione post e blog aziendali
  • Monitoraggio statistiche e google analytics
  • Gestione community e clienti
  • Creazione Newsletter
  • Campagne pubblicitarie a pagamento
  • Moderazione dei commenti e crisis management

 

 

4-su-il-72781205-03-2456370-alle-20_13 Margherella Porella

Da piccola perforava con lo sguardo qualsiasi oggetto avesse impresse delle lettere dell’alfabeto per la smania di imparare a leggere e scrivere, traguardo raggiunto già all’asilo dove ha avuto la sua Suor Maria come Candy Candy, ma non si è mai innamorata di Terence: le sue attenzioni erano tutte per Lady Oscar.

Ha continuato a leggere e scrivere, perché è convinta ne ferisca più la penna che la spada, nonostante l’indole rissosa.

Passa con disinvoltura dalla lotta per i diritti LGBTQ a quella per i Pokemon, si diverte a bersagliare politici di qualsiasi colore sui social e da circa un anno fa parte dello staff della pagina Porella Cuccarini.

Sogno nel cassetto attuale: scrivere la sceneggiatura di Kill Bill III, se Tarantino dovesse ritirarsi prima di aver mantenuto la promessa.

claudio-20161103_224648 Sono Claudio Mazzelli,

meglio noto come Mazzelo, parrucchiere per vocazione, passione, missione! Tutto ha inizio nel ’98 frequentando due anni di Accademia per parrucchieri a Roma e volge ad oggi dove posso affermare con fierezza di avere quasi vent’anni di esperienza e di averne vissute di tutti i colori, ma soprattutto di aver dato vita al marchio ZZAC! Creative Haircut/Rock Attitude e di essere un formatore OWAY.

Sono da sempre un grande appassionato di musica e in quanto tale, curioso mangia dischi e mangia riviste recensionistiche  di tutte le forme di arte in generale.

Ah! Dimenticavo…….20 anni da parrucchiere equivalgono ad avere due lauree. Scienze della comunicazione e psicologia!!!!!

 

 

ProfiloBlog.png Mi chiamo Andrea Faustini,

Nato nel 1978 da origini abruzzesi e calabro-siciliane, non potevo fare a meno di ereditare nel mio DNA una bella capa tosta, fardello dal quale cerco a fatica di liberarmi.
L’insegnamento più prezioso che mi ha insegnato il mio vecchio è quello di mettermi sempre nei panni dell’altro prima di giudicare.
All’amore per la lettura nell’infanzia è seguito un rigetto totale in età giovanile, fino a sentire quasi una vocazione verso la confortante certezza degli studi scientifici, tanto che
oggi per guadagnarmi la pagnotta faccio il consulente informatico per una azienda che ha un piede a Roma e l’altro in Oman.
La curiosità ed una spiccata propensione al rischio mi hanno spinto da un certo punto di vista a ‘bruciare le tappe’: sposato a 24 anni, padre single di due meravigliosi vulcanici ometti già all’età di 30 anni, mi son comprato la prima moto a 31 anni e ho iniziato la mia vita sportiva a 34. In pratica ho già superato la crisi di mezza età e mi sto preparando per la pensione!
Oltre che curioso, amo definirmi appassionato, open-minded, instancabile memorizzatore di boiate a tempo pieno.
La violazione della comfort zone per me è diventata quasi una religione… proponetemi qualcosa di bizzarro e mi troverete al vostro fianco!
Attualmente mi ritrovo ad essere un camaleontico razionalista che cerca di uscire dai suoi schemi aprendosi all’incerto e mutevole mondo delle relazioni umane, e quale posto migliore di questo blog? Un grazie ad Emanuele per l’invito e… a presto su queste pagine!
Annunci